L’importanza dell’illuminazione nei musei

mostraharing.it

Arte: un bene comune

I musei pubblici sono un luogo dove vengono collezionate conservate, ricercate, ed esposte opere di ogni tipo e di grande importanza storica oltre che di grande valore, una tradizione di eccellenza e passione per l’arte in ogni sua forma; nata oltre duecento anni fa durante l’era dell’illuminismo europeo;  ancora oggi il lavoro nei musei pubblici, nelle gallerie e nelle collezioni private ha un’importanza enorme per la salvaguardia dei beni culturali tramandati fino ad oggi e che noi dobbiamo assicurare affinché nel futuro questi beni siano ancora un bene comune.

L’importanza del posizionamento delle luci museali

Nel grande lavoro di cura, manutenzione e delle opere d’arte nei musei grande rilievo ha il posizionamento dei punti luce; ed anche le possibili fonti di luce naturale; da sottolineare che nessun tipo di illuminazione deve colpire direttamente le opere esposte, poiché nel tempo questo può modificare e deteriorare  sculture, quadri, vasellame o monili, suppellettili, reperti e opere di ogni genere.

Studio approfondito

Gli strumenti giusti oggi ci arrivano dal progresso in ambito di illuminazione; proprio grazie alla moderna  illuminazione a led come ad esempio   applique in gesso su luceled  di elevata qualità ora è possibile usufruire anche nelle prestigiose sale dei musei di un’illuminazione adeguata che consente di mixare senza effetti negativi l’esperienza visiva e la conservazione delle opere esposte.

La luce a led

La luce a led consente la migliore visione delle opere da parte dei visitatori ma al tempo stesso preserva ogni opera che rimane per ore esposta all’illuminazione; un grande passo avanti nell’ambito degli allestimenti nelle sale dei  musei che devono assemblare impatto scenico e protezione dei delicati reperti esposti.  L’illuminazione museale deve soddisfare tante esigenze diverse, senza escludere nessun aspetto della scenografia e della necessità di non recare danno a opere d’arte estimabili; frutto del talento di innumerevoli artisti, ma anche di reperti archeologici di immenso valore storico e finanziario.