André Lhote: il calcio cubismo

calcio cubismo

Il calcio cubismo rappresenta un ottimo esempio di come lo sport si fonde con l’arte

Il pittore cubista francese André Lhote si è legato a doppio filo con lo sport perché prima ancora di partire con il calcio cubismo cominciò la sua carriera con il rugby, attività agonistica che da sempre ha avuto un grande seguito in Francia. La storia del calcio francese è stata molto travagliata e in costante competizione con il sempre presente rugby. Il contrasto si traspose dallo sport giocato fino alle federazioni che naturalmente erano intenzionate a mantenere la propria sfera d’influenza.

In precedenza abbiamo accennato come Lhote si era in primo momento soffermato sul rugby ma che nel coso del tempo si era poi avvicinato allo sport più bello del mondo. Bisogna però dire che andando ad analizzare Joueurs de Football del 1918 andiamo a trovare lo scatto, il salto, che i giocatori effettuano per giocare il pallone mentre ancora si libra nel cielo. Il salto per André Lhote è un momento molto importante per l’attività agonistica come uno slancio dinamico teso verso la realizzazione di un’azione. Les footballeurs del 1918 cambia un attimo la narrazione poiché sebbene si parla sempre di un momento dinamico anche se si va a parlare di corsa. Football del 1920 ritorna nella “zona di sicurezza” di questo interessante pittore andando a rappresentare il tanto amato salto. Un altro elemento da tenere in grande attenzione sta nella scelta dei colori ed il loro accostamento che sembrano essere meno azzardati rispetto a due anni prima ma che comunque rappresentano un interessante spunto per l’arte cubista.

Il gioco del calcio quindi non è solo un ottima attività sportiva ma anche la possibilità di mettere in tela le ottime gesta dei giocatori ritratti nel momento del massimo sforso agonistico. Ma il calcio non è soo interessante dal punto di vista agonistico ma anche per tutto ciò che c’è intorno andando anche a parlare dei bookmaker online e dei bonus benvenuto scommesse che permettono di avere del credito in più in modo da non spendere il proprio denaro reale. Maggiori informazioni possono essere reperite andando su http://www.codicebonusstranieri.com.