Architettura vinicola: nasce in Toscana “Villa Solaia”

Dopo i progetti di Renzo Piano per Rocca Frassinello e Archea Associati per Antinori, arriva un altro gioielli del design per le cantine Toscane: l’avveniristica Cantina di Villa Solaia, nella frazione di Bolgioni in provincia di Siena.

Architettura all’avanguardia al servizio dello scenario naturale

Ebbene sì, una grande opera come questa non poteva non tenere conto del contesto che l’accoglie. Il fiabesco paesaggio delle colline senesi non poteva essere deturpato da nessuna struttura, per quando di elevato design, ma a questo ha pensato lo studio Pierattelli Architetture  che ha progettato una cantina ipogea, ossia completamente sotto terra che si integra perfettamente con l’armonioso movimento delle campagne senesi.

Per fare ciò, lo studio di architetti, ha incastonato la struttura, realizzata in cemento armato,  in una collina. Come uno dei gioielli più belli dell’arte orafa, la Cantina si apre al paesaggio con due ampie vetrate che regalano un panorama caravaggesco. Lo spazio di oltre 1700 mq, all’interno, si presenta come un enorme open space essenziale ma attentamente curato nei più piccoli particolari.

Da sopra la terra a sotto la terra

In questa cantina verrà prodotto vino a km zero, nel vero senso della parola. La collina, nella sua parte superiore ospita 20 ettari di vigneti che producono Sangiovese DOC. Le uve, una volta raccolte, scenderanno a piano terra attraverso un “sistema a caduta” e da qui sarà convogliata nei vinificatori e, di seguito, trasferita nella “sala delle barrique”. La struttura ospita anche tutte le attrezzature destinate alla lavorazione di vigna e vini, quindi possiamo dire che questo progetto avvolge tutto in una collina trasferendo il vino dal produttore (la vigna) al consumatore che potrà recarsi nell’area vendita ospitato sempre presso la cantina. Il tutto dovrebbe partire nel 2019 e c’è da scommettere che sarà meta di tanti appassionati sia di enologia, sia di architettura e design.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *